Home Page
Titolare
Certificazioni, Attestati & Qualità
Attività & Specializzazioni
Progetti & Concorsi
Realizzazioni
Referenze
Studi, Pubblicazioni, Convegni
Attrezzature & Software
Vendo
Compro
Affitto
Cerco
Lavoro & Collaborazioni
News
Links Utili & Consigliati
Domande & Risposte
Domande & Risposte
In questa sezione pubblichiamo le risposte alle domande che ci vengono poste dai visitatori del sito, in merito a chiarimenti su aspetti tecnici, a consigli e/o pareri riguardanti i vari settori della pratica professionale in relazione all'esperienza acquisita nel corso degli anni.    invia la tua domanda ...
(Pagina: 1 di 2)
 
Navigando sul vostro sito ho potuto notare che l’ing. Mario Rossi, ha frequentato un corso di specializzazione in Ingegneria sismica presso l'Istituto NISEE dell'Università di BERKLEY U.S.A.. Gradirei sapere quali sono i nuovi criteri di verifica alla luce della nuova normativa antisismica?
  Per quanto riguarda i criteri di verifica, sono stati definiti gli eventi sismici presi a riferimento per le verifiche allo Stato Limite Ultimo e allo Stato Limite di Danno. Gli edifici con fattore d'importanza superiore a 1 (edifici rilevanti per la protezione civile o suscettibili di affollamento rilevante) realizzati in prossimità di pendii, sono penalizzati con sollecitazioni sismiche di progetto maggiorate attraverso l'introduzione del coefficiente di amplificazione topografica (già prescritto all'Allegato 4 per la verifica della stabilità dei pendii).
I coefficienti relativi alle combinazioni dell'azione sismica con le altre azioni, sono stati unificati per lo SLD e lo SLU: pertanto le azioni complessive in tal modo individuate dovranno essere indifferentemente utilizzate per entrambe le verifiche (SLD e SLU).
 
Parcheggi e autorimesse in deroga al PRG solo se interrati?
  La Legge n. 122/1989 (c.d. Legge Tognoli) consente ai proprietari di immobili (art. 9) la realizzazione di parcheggi da destinare a pertinenze delle singole unità immobiliari “anche in deroga agli strumenti urbanistici ed ai regolamenti edilizi vigenti”.
Il Consiglio di Stato, nella sentenza n. 1662 del 29 marzo 2004, precisa che le citate disposizioni si applicano esclusivamente alle costruzioni realizzate nel sottosuolo del fabbricato o di un'area pertinenziale esterna; è pertanto da escludere la loro applicazione alla costruzione di autorimesse fuori terra, che sono quindi soggette alla disciplina urbanistica generale come ordinarie nuove costruzioni.
 


demoingegnere [demoingegnere] Studio di Ingegneria Via A. Manzoni, 178 00100 ROMA (RM)
Tel.: 06/00000002 E-mail: demoingegnere@edilsitus.com P.IVA: 00000000011
Questo sito è stato realizzato con EdilSitus di ACCA software S.p.A.